Altri Argomenti

WWW… Wednesday!

Buon pomeriggio lettori! Ho deciso che d’ora in poi anche io parteciperò al WWW che ogni settimana impazza sul web.

Allora cominciamo con la prima W:

· What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?

Il libro in questione è IT, di Stephen King. Mi rendo conto di essere decisamente in ritardo coi tempi, considerato che il libro fu pubblicato nel 1986. Ma in queste ultime settimane molti lettori hanno ripreso in mano questo tomo ingombrante (sono più di 1200 pagine) in vista – io credo – dell’uscita di un nuovo rifacimento cinematografico ispirato alla storia raccontata da King.

Si narra la storia di alcuni strani e terribili accadimenti che coinvolgono la sconosciuta cittadina di Derry, nel Maine. Scomparse sospette di giovani ragazzi e bambini, ritrovamento di morti smembrati quasi sempre in corrispondenza della rete fognaria: tutto è la testimonianza di una presenza, quella di Pennywise, il pagliaccio che ha terrorizzato generazioni di ragazzi.

Non ho letto molto, in verità nelle prime duecento pagine l’autore è ancora alle prese con la presentazione di tutti i personaggi coinvolti nella storia. Ma ammetto che sono accattivata e non vedo l’ora di entrare nel vivo della vicenda.

· What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?

L’ultimo libro letto è Follia, di Patrick McGrath. Un libro che mi è molto piaciuto e di cui vi parlerò presto sul blog (una recensione nei prossimi giorni).

Protagonista è Stella, moglie del vicedirettore di un manicomio, e del suo amore fatale per un paziente della struttura. Sebbene non sia riuscita a provare simpatia per i vari protagonisti, che ho anzi detestato a tratti per l’ipocrisia e la scelleratezza che hanno dimostrato, ho trovato la storia molto intensa, e scritta meravigliosamente dalla penna di McGrath.

· What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?

Rispondere a questa domanda è per me estremamente difficile, perché ho a disposizione sempre una vasta scelta fra titoli molto validi e resto indecisa fino all’ultimo. Penso però che con molta probabilità la scelta finale ricadrà su Un complicato atto d’amore, di Miriam Toews.

La protagonista è Nomi Nickel, ragazza che vive in una landa desolata e sperduta delle praterie canadesi. Il silenzio qui è assordante, pare che la vita abbia subito come una sospensione, scandita soltanto dai ritmi imposti da una sorta di setta religiosa da cui la giovane tenta di sottrarsi.

Il libro è stato acclamato sia in Italia che all’estero, e io sono davvero curiosa di leggerlo.

E voi? Rispondete con un commento con il vostro WWW della settimana!

Annunci
Standard

9 risposte a "WWW… Wednesday!"

  1. diariodiunalettrice ha detto:

    Ciao! Follia è nella mia lista di lettura da un paio di mesi…non riesco mai a essere “nella giusta condizione” di prenderlo in mano :/
    It è meraviglioso, l’ho letto alle superiori e di recente ho preso il libro con la copertina del film ADORO *-*

    Mi piace

  2. Ari ha detto:

    Per King non è mai troppo tardi, io adesso a 25 anni mi sono proposta di leggere almeno quelli considerati intramontabili (It compreso ovviamente) 🙂

    Mi hai messo curiosità con “Follia”, lo inserirò nella mia lista di libri da leggere.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...